I vegetariani “hanno più probabilità di essere depressi e la carne fa bene alla salute mentale”

Ricercatori dell’Università dell’Alabama hanno detto che il loro studio “non supporta l’evitare il consumo di carne per benefici generali sulla salute psicologica” (Foto: Getty Images)

Emma BrazellGiovedì 30 aprile 2020 12:43 pm

Vegetariani e vegani possono avere maggiori probabilità di essere depressi, sostiene un nuovo studio.

Ricercatori dell’Università dell’Alabama hanno recentemente scoperto che un vegetariano su tre ha sofferto di ansia o depressione nel corso della sua vita.

Rispetto ai mangiatori di carne, le persone con una dieta a base vegetale avevano il doppio delle probabilità di prendere farmaci da prescrizione per malattie mentali e quasi tre volte più probabilità di considerare il suicidio, sostiene la ricerca.

Gli analisti hanno detto che il loro studio “non supporta l’evitamento del consumo di carne per benefici generali per la salute psicologica”, secondo MailOnline.

Un vegetariano su tre ha sofferto di ansia o depressione nel corso della sua vita, secondo lo studio (Foto: Getty Images/)

Gli scienziati hanno esaminato 18 studi – coinvolgendo 160.257 persone – che hanno esaminato il legame tra mangiare carne e salute mentale.

Lo studio – intitolato ‘Carne e salute mentale: A systematic review of meat abstention and depression, anxiety and related phenomena’ – ha determinato che coloro che non mangiavano carne avevano tassi “significativamente” più alti o rischio di depressione, ansia e autolesionismo.

Per tutte le ultime notizie e aggiornamenti sul Coronavirus, clicca qui.

Per il nostro blog live Coronavirus clicca qui.

È stato suggerito che girando a una dieta vegetariana o vegana potrebbe essere un ‘marcatore comportamentale’, significa che questi individui erano già sperimentando scarsa salute mentale.

Tuttavia, questa teoria non è confermata e ha bisogno di più ricerca per supportarla.

Lo studio dell’Università dell’Alabama è stato pubblicato sulla rivista Critical Reviews in Food Science and Nutrition.

Il dottor Edward Archer, uno degli autori, ha detto: ‘Mentre i rischi e i benefici delle diete vegane e vegetariane sono stati dibattuti per secoli, i nostri risultati mostrano che i mangiatori di carne hanno una migliore salute psicologica.’

Ha detto che le persone possono avere bisogno di considerare seriamente la loro salute mentale quando ‘valutare i benefici e i rischi di particolari modelli di dieta.’

Scrivendo su Twitter, Aseem Malhotra, un consulente cardiologo NHS, ha aggiunto: ‘In generale, se si vuole evitare un aumento del rischio di depressione, ansia e comportamento autolesionista poi mangiare carne.

‘Se sei vegano o vegetariano per motivi etici, allora per favore investi personalmente extra in strategie per proteggere la tua salute mentale.’

Entrare in contatto con il nostro team di notizie inviando un’e-mail a [email protected]

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina delle notizie.

Abbonati agli aggiornamenti delle notizie

Ricevi le ultime notizie, le storie positive, le analisi e altro ancora

Non sei convinto? Scopri di più”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.